09 febbraio 2011

Peracottari

Chiedo ai miei tre lettori: ma voi, che opinione avreste di un ospedale che ha, fra i suoi ginecologi, uno che fa conferenze e scrive libri sul cicognismo scientifico? Uno che spiega alle donne in gravidanza che tipo di cavoli devono coltivare se vogliono assicurarsi di trovarci sotto un figlio maschio?

Peracottari e truffatori - non ci sono altri modi per definirli: intendo i manager e direttori scientifici dell'ospedale, capiamoci.

L'università di Siena, mi dicono, ha in organico questo signore qui (intorno al min. 10), cattedratico (scusate se rido) di paleontologia. Evidentemente, l'università di Siena é un'università di peracottari e truffatori. Se posso darvi un consiglio, assicuratevi che il medico che vi ha in cura, l'ingegnere che vi progetta la casa, o lo specialista che volete assumere si sia laureato da qualche altra parte, dove i docenti sanno di cosa stanno parlando a lezione.

6 commenti:

sassicaia molotov ha detto...

Nelle facoltà di scienze infermieristiche dove si insegna bioetica ci sono presidi ed insegnanti suore.

E la Gelmini é Ministro della Pubblica Istruzione.

E Berlusconi è presidente del Consiglio, pedditte.

Ma dove vivi, in Inghilterra?

Barney ha detto...

Beh, il fatto che scriva su EdicolaWeb e' piu' che sufficiente a farlo assurgere a fuffaro manifesto.

Che insegni, purtroppo, non mi perplime. C'e' di tutto negli atenei. E no, non solo in quelli italiani: da noi la percentuale puo' essere maggiore che in UK, ma i coglioni si distribuiscono...

London Alcatraz ha detto...

cicognismo scientifico?

Tu pensa che per un momento ho sperato che scherzassi.

Yossarian

Andrea ha detto...

"L'autore, GIUSEPPE SERMONTI [...] ha scritto un trattato sui Microrganismi produttori di Antibiotici."

E l'ha scritto in un'ottica non evoluzionistica, immagino? Interessante - un po' come scrivere un trattato sui superfluidi basandosi sulla teoria del flogisto. Dite quel che volete, ma di sicuro l'inventiva non gli manca :D

Andrea

falecius ha detto...

Il cicognismo scientifico è meraviglioso. Qualcuno dovrebbe elaborarlo (e vedere quali riviste ti pubblicano) :)

Marco F ha detto...

Non è più tra gli ordinari, gli associati e i ricercatori. Il suo curriculum si ferma al 2008. Spero lo abbiano licenziato, ma molto più probabilmente è andato in pensione; licenziare un prof in Italia è come mettere in galera il nano pedofilo. Impossibile. E se ha fatto outing dopo l'ordinariato, l'unico modo era non andare a lezione. Se hai tempo faccio una ricerchina...