15 febbraio 2008

Bombardiamoli tutti


Di sfuggita stamattina m'è capitato di sentire che a Ryadh una donna che aveva dovuto abortire un feto - talmente malformato, apparentemente, da non essere più neanche vitale al momento dell'aborto - è stata denunciata da un informatore e la Muttawa, la famigerata polizia religiosa, ha fatto irruzione nella clinica, interrogando e minacciando la poveretta, che era uscita meno di mezz'ora prima da una delle esperienze più tragiche che una donna possa immaginare.

Personalmente, ormai, non sono neanche più scandalizzato. Quando si pretende di far assurgere a legge dello stato il dettato di una religione pensata ed evolutasi per consolidare il potere patriarcale, di una religione misogina e oscurantista, di una religione intollerante e oppressiva, non c'è da sorprendersi poi se queste cose succedono - anzi, c'è da stupirsi che non succedano più spesso.

...come dici, scusa?

Non era Ryadh?

Oh bella.

Di sfuggita stamattina m'è capitato di sentire che a Napoli una snaturata genitrice ha deciso di assassinare un bambino non ancora nato con la scusa che forse avrebbe avuto delle malformazioni che le avrebbero fatto fare brutta figura con le amiche. Un eroico obiettore di coscienza, che ha scelto di rimanere anonimo per proteggersi dalle rappresaglie della lobby laicista, ha informato i Reparti Speciali di Protezione dei Bambini Mai Nati della polizia i quali sono prontamente intervenuti, troppo tardi, purtroppo, per salvare la povera anima innocente già volata in Cielo.

Personalmente, ormai, non sono neanche più scandalizzato. Quando si pretende di far decidere ad una creatura volubile e psicologicamente debole come una donna cosa fare del proprio utero, come se avesse le necessarie capacità intellettuali, non c'è da surprendersi se poi queste cose succedono - anzi, ormai queste madri snaturate lo fanno per divertimento, come se fosse una moda, i loro poveri cervellini completamente sobillati dall'azione e dalla propaganda della lobby massonico-laicista.

(consulenza artistica: Giuliano Ferrara)

6 commenti:

Uriel ha detto...

Non e' volata in cielo, il Limbo non esiste. E' dentro una vecchia scatola chiusa, insieme ad un gatto svenuto.

Uriel

Eugenio Mastroviti ha detto...

La cosa dà tutto un nuovo significato all'espressione "la funzione d'onda collassa"

Uriel ha detto...

"la funzione d'onda collassa"

Quella troia.

Uriel

/Altan mode off

Anonimo ha detto...

interessante....

quasi come il pensiero di questo ciellino :

http://aconservativemind.blogspot.com/2008/01/i-laici-la-vita-e-laborto-ecco-come-la.html

filomeno

Anonimo ha detto...

riposto, diviso in due, il link dell'intervista al clericale:

http://aconservativemind.blogspot.com/2008/01/
i-laici-la-vita-e-laborto-ecco-come-la.html

Beren ha detto...

Non so in quale forma la notizia ti sia arrivata, stando lì, quindi ti linko un resoconto abbastanza dettagliato della vicenda:
qui
Probabilmente la cosa è meno grave di quanto non sembrasse all'inizio, per come era riportata.