22 ottobre 2009

Feel the power of the dark side


Io non lo so se è possibile: dopo mesi di colloqui, telefonate, cauti approcci, mi ritrovo tre offerte molto vicine ad essere sul tavolo e vengono, in ordine crescente di vicinanza all'imperatore Palpatine

da un hedge fund
da un fabbricante d'armi
dal giornale (semiufficiale) del Partito Conservatore

Dove ho lasciato la spada laser?

26 commenti:

Palmiro Pangloss ha detto...

Quegli altri nulla? Anche loro erano abbastanza sul Sith...

Eugenio Mastroviti ha detto...

Macchè, nulla. Mi hanno telefonato profondendosi in scuse e mi hanno detto che il senior-senior-senior management aveva deciso di cancellare quella posizione, per cui non assumevano più per almeno un anno o due e tiravano avanti col personale che già avevano

Uriel ha detto...

Non andarci: il tipo delle human resources ha sulla scrivania un badge con scritto "I am your father".

danilo ha detto...

In effetti, se il tipo è mio padre, non andarci...

Danilo

Palmiro Pangloss ha detto...

Beh, conoscendo bene quel mondo la telefonata di scuse li mette gia' tra i jedi

restodelmondo ha detto...

Beh, se qualcuno deve fare quel lavoro meglio che non ci sia dentro solo gente che ha venduto la mamma e la coscienza per una pista di coca. No?

(E poi: non te li sposi mica.)

Yossarian ha detto...

Io andrei subito dalla fabbrica d'armi e sarei felicissimo.

Del resto non vai a vendere RPG ai bambini soldato della Sierra Leone.

Del resto e' arcinota la mia propensione per il criptofascismo guerrafondaio.

Ps dovrai prestarmi quel volume di Weber, ti avverto.

Palmiro Pangloss ha detto...

Quoto Yossarian. Sei vai li poi PRETENDO dei gadget.

Claudio ha detto...

Perche' non accetti tutte e tre? Vai nella fabbrica d'armi, li convinci a finanziarsi con investimenti dell'hedge fund e fai pubblicita' sul giornale.
Se va fatta bene, incassi tre stipendi per un anno, scateni un effetto domino che migliora il mondo cancellandoli tutti e tre e hai due anni pagati per trovarti un lavoro.
Se va fatta male diventi padrone del mondo.

P&MD ha detto...

Vista dall'Africa, il meno peggio mi sembra il terzo...
In bocca al lupo!

amaryllide ha detto...

io non voglio infierire, ma sto gongolando.

Anonimo ha detto...

Ciao,

mi chiamo Deborah e volevo abbonarmi al tuo blog, mi spieghi per favore come si fa?

Grazie,

Deborah

Anonimo ha detto...

Ciao,

sono un giovane fascista di nome adinolfo, volevo corrispondere con te e i tuoi amici

Eugenio Mastroviti ha detto...

Deborah, ti presento Adinolfo. Adinolfo, ti presento Deborah. Sono certo che sarete felici assieme

Claudio ha detto...

I nomi son presi direttamente da un libro di Dan Brown?

Yossarian ha detto...

@Adinolfo

Io sono un noto fascista, ma i miei amici fascisti hanno tutti nomi seri tipo Marco Tullio, Massimo Legionario e Ottaviano.

Adinolfo al massimo, ci chiamo un criceto.

Palmiro Pangloss ha detto...

Andinolfo pare il nome del figlio sfortunato di una coppia nazi con le adenoidi.

Eugenio Mastroviti ha detto...

A me veramente sembra un nome da figlio di un nazi che non aveva le palle per chiamarlo "Adolfo".

Oddio, che poi magari ha fatto bene, almeno dal suo punto di vista: c'era un mio professore di educazione fisica che per mettere le cose in chiaro aveva chiamato il figlio Adolfo Benito, ma come capita sempre in questi casi il piano non ha funzionato alla perfezione. Adesso il figlio si fa chiamare "Abbi", fa l'arredatore ed è, per dirla con Terry Pratchett, more gay than a tree full of monkeys on nitrous oxide.

Palmiro Pangloss ha detto...

@P&MD: Considerando che gli sponsor del terzo sono finanaziati dal primo e vendono le armi del secondo li da te, mi sa che ti sbagli.

restodelmondo ha detto...

@Claudio: Mi pare una soluzione saggia. Sono pronta a fornire il caffé per farla funzionare.

amaryllide ha detto...

si compie il trionfo del New Labour: riportare l'UK dietro l'Italietta berlusconiana.
http://www.apcom.net/news/rss/20091024_054001_1d388d3_74137.html
massì, vai a fare il Chiocca, che c'è meno da vergognarsi che a votare questi sciagurati...

Anonimo ha detto...

ciao, mi kiamo Debborah e vorrei sposare Fabbrizio Corona, sono meno bella di Belen, ma + porca, pensi che ce la posso fare?

Eugenio Mastroviti ha detto...

Debborah, per il futuro, si scrive "pensi ke ce la posso fare". È importante: la k in "porka" è facoltativa, ma in "ke" è obbligatoria.

Yossarian ha detto...

@Debborahhh

Eugenio ha ragione, kazzo. Sono errori ke nessun principiante commetterebbe.

"sono meno bella ma + porca della Belen"

Be', allora non dovrebbe essere difficile trovare qualcuno meno scemo ma piu' ricco di Corona.

Buttati e abbi fiducia.

Eugenio Mastroviti ha detto...

Un appello ai miei tre lettori: ma kikazzo (per dirla con Debborahhh) sono Fabrizio Corona e la Belen?

Yossarian ha detto...

Caro Eugenio:

per fortuna c'e'qui lo zio Yoss, noto qualunquista e demagogo, che anche quand'era in Italia, seguiva sempre (e segue tramite yutiub)con passione le avvincenti cronache delle boiate televisive e del costume del Belpaese.

Belen Rodriguez e' una bella gnocca. Punto.

Fabrizio Corona e' ufficialmente titolare di una agenzia fotografica, piu' se non sbaglio proprietario di qualche marchio legato alla moda, ed e' stato coinvolto nello scandalo di Vallettopoli.

In realta' e' un minus habens.

E' stato anche il partner (o marito, ora mi sfugge) di Nina Moric.

Chi e' Nina Moric?

Una bella gnocca. Punto.