16 agosto 2006

Integrazione


Arriva da Dublino l'interessante proposta dell'arcivescovo Diarmuid Martin, per ridurre gli odi fra le comunità e facilitare la riappacificazione della minoranza cattolica dell'Ulster. In sostanza, si tratterebbe di introdurre una legislazione separata per i cattolici, o meglio, di demandare l'amministrazione della giustizia (almeno della giustizia civile in prima battuta) a tribunali ecclesiastici, nominati dalle diocesi e sottoposti ad ispezioni dal Vaticano, che si occuperebbero ad esempio di questioni come omosessualità, divorzio, aborto, vietandoli all'interno della comunità cattolica senza per questo andare a ledere i diritti della maggioranza protestante.

Dice giustamente sua Eminenza:

In Scozia hanno una legge separata [si riferisce alla legislazione introdotta con la Devolution]. Questo non significa che non facciano parte del Regno Unito. Tutto quello che chiediamo è che all'interno della nostra comunità questioni riguardanti la famiglia ed il matrimonio vengano regolate dalla legge ecclesiastica. Siamo disposti a cooperare, ma come partner. Se loro mostrano di comprendere i nostri problemi, anche noi, poi, comprenderemo i loro.

Diversi opinionisti hanno commentato che questo, assieme a scuole separate e a quartieri in cui anche gli esercizi commerciali sottostanno rigidamente alla legge ecclesiastica, potrebbe essere un primo, significativo passo verso l'integrazione fra le due comunità.

UPDATE: no, non è il primo aprile, ma non sono del tutto serio.

4 commenti:

Numero 6 ha detto...

E questo in che modo aiuterebbe la riappacificazione della minoranza cattolica?

(BTW, secondo me sua Eminenza è matto da legare)

restodelmondo ha detto...

È il primo aprile e nessuno ci ha avvertito, vero?

(Scoperto ieri questo blog, complimenti all'autore, e tutto questo genere di cose.)

filomeno ha detto...

allucinante!!

dicci la verità... in UK il 1 aprile si festeggia il 16 agosto? sta qui il trucco vero?

Augusto ha detto...

Se continua così siamo perduti.
Tribunali ecclesiastici, tribunali islamici.
A quando i roghi? Sarebbero romantici illuminando il lungo tamigi o il lungo tevere all'imbrunire; eppoi, vuoi mettere lo smog da rogo contro lo smog da combustione interna? Molto meglio il primo, fondamentalmente e puramente ecologico.
Buon rogo a tutti

Ciao